Specialized Stumpjumper Evo Comp Alloy S3 art.96322-5603 Euro 3750(listino 4200)

€3,750.00

Parliamoci chiaro, la Stumpjumper EVO Alloy non è una trailbike "normale". E' stata costruita per affrontare di tutto. Il design del resistente telaio in lega è uguale a quello in carbonio, compreso l'angolo sterzo regolabile, 150mm di escursione, misure S-Sizing e scompartimento SWAT™ Door. Potrai affrontare discese con la massima fiducia.

Trasmissione SRAM NX Eagle a 12 velocità, ruote in lega larghe 30mm e sospensioni FOX FLOAT Performance.

La corsa delle sospensioni è inutile senza la giusta cinematica e lo Specialized ha tenuto ben presente nel design della Stumpjumper EVO. Con quello che abbiamo imparato nello sviluppo della Enduro e con oltre 1000 ore di prove sul campo e in laboratorio, abbiamo migliorato notevolmente la pedalata e creato la sensazione di capacità, efficienza e vivacità che tutti apprezzano. Abbiamo aumentato l'anti-squat così che le sospensioni resistano meglio al bobbing, ed abbiamo anche migliorato l'assorbimento urti su ostacoli spigolosi. In poche parole, la Stumpjumper scende con controllo completo e sale con agilità.

La geometria S-Sizing della Stumpjumper EVO è la più progressiva. Lungo, basso, rilassato, forcella dall'offset corto, un piantone più ripido-ti fanno pedalare meglio. Ma la geometria perfetta può essere diversa per bikers diversi, ecco perché per la Stumpjumper EVO è possibile regolarla su sei diverse posizioni. Non solo puoi alzare il movimento centrale di 10mm, puoi anche regolare l'angolo sterzo fino a due gradi. Infine se ti piace il mullet, per la Stumpjumper EVO puoi montare la ruota da 27,5" sul posteriore in abbinamento alla 29" anteriore.

La tecnologia Rider-First Engineered™ è un approccio specifico per misura nella progettazione per garantire le stesse caratteristiche di guida per tutte le taglie. Quindi se non sei proprio un gigante e pedali una S1, oppure, se invece ti serve la lunga S6, affronterai le curve con la stessa sicurezza, con un bilanciamento equivalente di rigidità, il tutto ad un peso più leggero possibile.

Nel 2016 Specialized ha introdotto lo scompartimento SWAT™ nel telaio della Stumpjumper, per poter riporre pompette o altro per riparare una foratura.